Semantic vs semantic Web

26 settembre 2007

Come corollario del post sul motore di ricerca Hakia segnalo questo post che chiarisce in maniera semplice ed efficace le differenze tra tecnologie semantiche (come quella utilizzate da Hakia) ed il Web semantico, tra il Web 2.0 ed il Web 3.0 prossimo venturo, tra dati ed iperdati.

Riporto solo una parte del post di Nova Spivack (traduzione mia):

Qual’è la differenza tra “Dati sul Web (Data on the Web)” e l’idea di un “Web di dati (The Data Web)”?

La miglior risposta a questa domanda l’ha data Dean Allemang al recente Semantic Web SIG svoltosi a Palo Alto. Dean dice, “Certamente ci sono dati nel Web, ma attualmente non esiste un Web di dati.” La differenza è che nel paradigma del Web Semantico, ogni dato può essere collegato ad una altro dato in un altro posto, questo è un web (ndt ragnatela) di dati, non solo dati nel Web.

Io chiamo questo concetto riguardo i dati interconnessi “Iperdato (Hyperdata)”, che rappresenta per i dati ciò che l’ipertesto è per il testo.

About these ads

2 Responses to “Semantic vs semantic Web”


  1. Ti segnalo in merito all’Hyperdata, l’ottimo post di Danny Ayers:
    -> Hyperdata

    Mi trovi d’accordo con quanto dici: alla fine Web of data sara’ un insieme di isole di dati, facilmente aggregabili tra loro, ma allo stesso tempo decentralizzate e centralizzabili, a seconda delle esigenze.

    Non per niente RDF viene definito come il modello relazionale portato sulla dimensione del Web, con i propri pro e contro, of course.

    E’ la liberta’ e la rivoluzione, anche nell’approccio verso i dati, che viene innescata con questa visione, che blocca la fiducia nel Semantic Web come evoluzione tecnologica.
    Il classico problema dell’innovazione e del suo recepimento dalla massa.

    Credo dipenda anche dal salto che proprio il mezzo Internet-Web ha permesso di fare alla comunita’ scientifica e tecnologica che studia e porta avanti questi campi,
    rispetto ai tempi di crescita normale dell’informatica dei decenni precedenti.

  2. Federico Bo Says:

    Grazie della segnalazione. Nota: non sono io a parlare di Web di dati ma Nova Spivack nel suo post. Per correttezza…anzi modifico il mio post perché il riferimento non è chiaro.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: