Genesi assistita di un blog dipartimentale

Questo post chiama a raccolta Bonaria, Annarita, Giovanni, Fabio, Gian e gli amici di Sci(Bzaar)net, Luca, Alberto, Stefano, Matteo, Walter, Massimo, Roldano e tutti gli altri lettori di questo blog.

Il mio amico Stefano insegna alla facoltà di Ingegneria di RomaTre. Istigato dal sottoscritto, sta pensando di proporre ai colleghi l’apertura di un blog dipartimentale.

L’idea che gli ho suggerito è quella di creare un canale informativo attraverso cui docenti, dottorandi, tesisti e studenti possano parlare delle loro attività, dei progetti di ricerca e delle tesi ma anche delle loro esperienze quotidiane all’interno dell’università.

La visione è quella di avere tanti blog dipartimentali – mi sembra la “granularità” giusta per un blog universitario – che possano funzionare da vetrina verso l’esterno e verso il mondo del lavoro.

Sarebbe bello che ogni azienda, ogni ufficio di selezione del personale o di R&S, ogni “cacciatore di talenti” avesse nel proprio aggregatore di feed RSS una sezione dedicata ai dipartimenti universitari, in modo da monitorare e tenersi aggiornato su tesi e tesisti, tanto per fare un esempio.

Stefano è una “matricola” del web 2.0. Mi piacerebbe che i lettori di questo blog gli dessero consigli e suggerimenti su come progettare, organizzare e mantenere un blog interessante, utile e “vivo”, considerando anche il contesto in cui il blog si inserirà.

16 thoughts on “Genesi assistita di un blog dipartimentale

  1. Ottima idea davvero. Mi piacerebbe moltissimo poter dare una mano alla creazione di un network del genere. Disponibilissimo a proporre indicazioni e suggerimenti. Il fatto che le aziende (non tutte ma gran parte di esse) non si accorgano minimamente di progetti e iniziative nate in ambito accademico è una triste realtà molto italiana…

  2. Mi sembra un’ottima idea per andare verso quell’innovazione aperta di cui tanto parliamo. Mi reputo anche io, come Stefano, una matricola del web 2.0, quindi non ho molti consigli. Nel mio caso e’ stato tutto molto veloce e poco meditato, tipo iniziamo il viaggio e vediamo dove mi porta. Per ora mi sta portando a lidi interessanti, inesplorati e inimmaginati.

  3. Fammi capire bene, Federico. Si tratterebbe di creare un network di blog dipartimentali? Il tuo amico attiverebbe un blog dipartimentale per Ingegneria e così a macchia altri blog dipartimentali dovrebbero confluire in un blog di facoltà. Ho ben compreso?

    Aspetto tue precisazioni prima di buttare là qualche idea!

  4. Grazie a tutti per il feedback.

    Annarita, per il momento Stefano vuole iniziare proponendo ai colleghi docenti l’apertura di un blog del dipartimento. Quindi immagino che prima di tutto occorrerà convincere i colleghi dei vantaggi e delle opportunità che uno strumento come un blog può dare al dipartimento, alla didattica, alla comunicazione interna ed esterna.

    In parallelo quindi si dovrebbe quindi creare un piccolo documento in cui si delinea l’architettura del blog, le linee guida per i contenuti, la composizione della “redazione” (docenti, studenti, tesisti, dottorandi, personale tecnico), la strategia di comunicazione e di pubblicizzazione ecc.

    Così, come bozza di programma…

  5. Grazie a tutti per il supporto!!!! Si, sto cercando di dar vita a questo blog e spero di riuscirci presto. Tutti i consigli sono ben accetti ovviamente!

    Un saluo e apresto,
    Stefano

  6. “…occorrerà convincere i colleghi dei vantaggi e delle opportunità che uno strumento come un blog può dare al dipartimento, alla didattica, alla comunicazione interna ed esterna.”

    Béh, se in prima battuta Stefano deve convincere i colleghi della bontà dello strumento blog ai fini didatici, comunicativi ecc.mi viene spontanea una riflessione: perché non cominciare a proporre di visitare qualche blog in rete, che risulti funzionale allo scopo?

    Ecco alcuni Url trovati in rete:

    http://www.perseo.lettere.unipd.it/darcblog/?p=180
    http://www.architetturadipietra.it/wp/?p=107
    http://blog.mercurius.it/2007/05/

    questi sono link a blog bibliotecari di dipartimento:

    http://www.flickr.com/groups/623229@N20/

    http://discutiamoneinsiemetutti.blogspot.com/

    http://bibliodidra.blogspot.com/

    http://www.ingegneriaclinica.it/

    Non dovrebbe essere difficile convincere i colleghi che lo strumento blog sta entrando ormai prepotentemente in molti settori per cui rappresenta un medium privilegiato sia per il veicolo di informazioni verso l’esterno che per intessere una rete di relazioni trasversali. Le aziende lo hanno scoperto, i giovani pure.

    Alla prossima!;)

  7. Via email gli avevo già inviato alcuni esempi di blog correlati o “fonte di ispirazione” per un blog dipartimentale. Adesso li inserisco nel wiki in una sezione “Riferimenti”. Annarita, aggiungi i link che hai proposto qui nel wiki.

  8. Oltre che dire che sfondi una porta aperta🙂 ti segnalo questa iniziativa alla quale partecipo in campo invece aziendale (ovvero corporate blog), si chiama “Aziende con le Orecchie” possiede un suo Blog ufficiale e un Wiki appunto.
    Il wiki per ora ha il limite di essere un semplice espositore di link e mission del blog, mi piacerebbe che l’iniziativa appunto come suggerisci avesse maggiore capacità di circolazione di idee e visioni.

    http://genteconleorecchie.wikispaces.com/

    Ciao Walter

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...