Fenomenologia minima di Facebook

Il numero e la varietà dei “Gruppi” di Facebook richiederebbe una piccola indagine sociologica, se non antropologica. Limitandoci all’Italia, le migliaia di gruppi  forniscono alcune indicazioni interessanti sull’attuale stato – emotivo, se non altro – della società italiana.O perlomeno di coloro che hanno donato il proprio profilo – e la propria anima – a Facebook. […]